Termini e condizioni

Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA di ABS FOOD S.R.L. ATTRAVERSO IL SITO WWW.ABSBREW.COM

Le presenti Condizioni Generali hanno per oggetto l'acquisto di prodotti e di servizi, effettuato a distanza tramite rete telematica sul sito www.absbrew.com.

La piattaforma di vendita online del sito www. absbrew.com è riservata agli operatori professionali. Utilizzandola l’Utente dichiara e garantisce di non rivestire la qualifica di “Consumatore”, secondo qualsiasi definizione individuata dalla normativa di legge vigente.

1.     ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

I. L’Utente/Cliente, con l'invio telematico della conferma del proprio ordine d'acquisto, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare nei suoi rapporti con ABS FOOD S.R.L. (d’ora in avanti anche “Venditore”), le condizioni generali di seguito trascritte, prendendo altresì atto che ABS FOOD S.R.L. non si ritiene vincolata a condizioni diverse se non preventivamente concordate per iscritto.

II. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono rese disponibili e devono essere esaminate on line dai Clienti visitatori del sito www.absbrew.com prima che essi confermino i loro acquisti. L'inoltro della conferma d'ordine pertanto implica la totale conoscenza di esse Condizioni Generali di Vendita e la loro integrale accettazione.

III. Le presenti Condizioni Generali di Vendita valgono esclusivamente per le vendite concluse attraverso la piattaforma di vendita online sul sito www.absbrew.com. Le condizioni generali di vendita pubblicate da ABS FOOD S.R.L. in altri siti internet o in altre circostanze non sono applicabili alle vendite online sul sito www.absbrew.com e vengono derogate dal presente regolamento.

IV. Eventuali condizioni generali dell’Utente/Cliente non saranno vincolanti per ABS FOOD S.R.L. se non specificamente approvate e firmate dal suo legale rappresentante.

 

2.     MODALITA’ DI ACQUISTO E PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO DI VENDITA

I.     I dati relativi ai prodotti contenuti nelle schede presenti nel sito www.absbrew.com sono meramente indicativi e non sono in alcun modo vincolanti con riguardo a tutte le specifiche in esse contenute quali, a titolo meramente descrittivo, le quantità, i prezzi e i termini di consegna.

II. Gli ordini effettuati dall’Utente/Cliente non sono revocabili e saranno confermati ed accettati a mezzo e-mail da parte del Venditore. Confermando l'acquisto, a completamento della transazione, il Cliente riceverà un messaggio di posta elettronica riepilogativo, contenente la Data e l'Importo complessivo del proprio ordine. Il contratto di vendita sarà vincolante per ABS FOOD S.R.L. solo con l’ulteriore l’espressa accettazione dell’ordine o con l’inizio dell’esecuzione dello stesso.

 

3.     PAGAMENTO

I. Il pagamento dei Prodotti acquistati e delle relative spese di spedizione dovrà essere effettuato dall’Utente/Cliente all'atto dell'inoltro della conferma d'ordine mediante pagamento anticipato con Carta di Credito, PayPal.


4.     TERMINI DI CONSEGNA

I. Se non diversamente concordato per iscritto, qualsiasi termine di consegna indicato non è vincolante per il Venditore. Salvo diverso accordo tra le parti, il termine di consegna indicativo è quello precisato nel riepilogo dell’ordine.

ABS FOOD S.R.L. adempie la propria obbligazione con la consegna dei beni al vettore.

II. L’Utente/Cliente dovrà sostenere i costi relativi al trasporto dei Prodotti presso il luogo di consegna prescelto, secondo le tariffe denominate “standard” o “priority” che sono indicate nel modulo di acquisto, che sarà effettuato da un corriere terzo.


5.     GARANZIA SUI PRODOTTI NON CONFORMI

I. Al momento della presa in consegna dei Prodotti, l’Utente/Cliente dovrà immediatamente: (i) verificare le quantità e l’imballaggio dei Prodotti e registrare qualsiasi obiezione nella nota di consegna; (ii) effettuare un controllo di conformità dei Prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d’ordine e registrare qualsiasi difformità nella nota di consegna.

II. Nel caso di denuncia di vizi l’Utente/Cliente deve rispettare le procedure e i termini che seguono: (i) la comunicazione deve essere effettuata entro non più di 5 (cinque) giorni a partire dalla presa in consegna dei Prodotti da parte dell’Utente/Cliente. Nel caso in cui la contestazione sia relativa ad un vizio che, nonostante l’ispezione iniziale, sia rimasto celato, la contestazione deve essere effettuata al più presto entro la fine del giorno lavorativo in cui il vizio sia stato scoperto e, in ogni caso, non più tardi di 5 (cinque) giorni dalla presa in consegna dei Prodotti; (ii) la comunicazione dettagliata deve essere inoltrata in forma scritta al Venditore entro i termini sopra indicati. Qualsiasi comunicazione effettuata in forma diversa viene convenzionalmente esclusa dalle parti; (iii) la comunicazione deve chiaramente specificare la tipologia e l’ammontare dei vizi addotti; (iv) l’Utente/Cliente acconsente a mettere a disposizione i Prodotti contestati spedendoli, con spese a suo carico, presso la sede del Venditore per l’ispezione; tale ispezione verrà effettuata dal Venditore.

III. Nessuna contestazione con riferimento alle quantità, alla qualità, alla tipologia e all’imballaggio dei Prodotti potrà essere effettuata salvo che attraverso la comunicazione apposta alla nota di consegna, conformemente alla procedura sopra indicata.

IV. Qualsiasi Prodotto per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall’Utente/Cliente.

V. In ogni caso il Venditore non risponderà dopo che i Prodotti forniti saranno immessi negli impianti produttivi dell’Utente/Cliente o in alcun modo alterati, modificati, lavorati.

 

6.     TERMINI DI GARANZIA

I. La garanzia si applica solo sui Prodotti utilizzati in ambiente e per applicazioni coerenti con le specifiche dichiarate dal Venditore; si rimanda in ogni caso a tutte le istruzioni e prescrizioni del precedente articolo. Si precisa che il Venditore non presterà alcuna garanzia al di fuori dell’esatta osservanza di tutto quanto precedentemente indicato.


7.     GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

I. Il presente contratto sarà regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione o esecuzione del medesimo contratto la competenza territoriale sarà quella del Foro Competente di Padova.